Trattamenti all'acido glicolico

Acido glicolico: Un acido della frutta dalle proprietà esfolianti

Acido glicolico: Un acido appartenente alla stessa famiglia degli acidi della frutta (alfaidrossiacidi)
acido glicolico

Di questa famiglia fanno anche parte, ad esempio, l’acido citrico, l’acido malico o l’acido lattico.

Questo acido, in particolare, è ricavato dallo zucchero di canna, e ha la struttura molecolare più piccola tra tutti quelli della sua famiglia.

È proprio questo che gli permette di penetrare al meglio nella pelle!

L’acido glicolico è particolarmente indicato:

  •  per le pelli mature e con macchie
  • per quelle acneiche
  • grasse
  • che hanno perso elasticità

Acido Glicolico a cosa serve

L’acido glicolico rimuove lo strato corneo dell’epidermide, ovvero le cellule morte che vi si sono accumulate in superficie.

Attuando, così, una leggera esfoliazione (peeling) con cui si stimola e si rende più visibile lo strato più giovane.

Si tratta di un comune componente di molti prodotti ad uso cosmetico, come creme, detergenti per il viso e peeling.acido glicolico

In caso di prodotti cosmetici comuni (quelli che troviamo anche al supermercato) è presente una percentuale del 10%

Quando è utilizzato in quantità maggiori (dal 30 fino all’80%) il rimedio diventa un farmaco

Un farmaco con obbligo di prescrizione medica o applicabile sono in ambito ambulatoriale da un dermatologo specializzato.

I risultati? Cicatrici minimizzate, rughe attenuate, grana della pelle impeccabile.

L’acido glicolico nudo e crudo è potenzialmente aggressivo, poiché il suo pH originario è di 1.

Per questo motivo, nella medicina estetica e nella cosmesi, si usa l’acido glicolico a soluzione tamponata, a cui viene aggiunta una base alcalina che gli permette di avere un pH 3.0.

In questo modo, l’acido glicolico è sicuro, non è dannoso e le sue proprietà rimangono comunque inalterate.

La principale caratteristica della molecola dell’acido glicolico è la capacità di attraversare tutti gli strati della pelle.

Questa naturale abilità lo rende uno dei principali principi attivi utilizzati come esfolianti.

L’efficacia in questa indicazione è garantita già alle basse concentrazioni.

L’acido è efficace già al 10%: creme e peeling così delicati sono disponibili come prodotti di libera vendita e sono adatti ad un uso frequente e personale.

Il peeling profondo regala un evidente effetto anti-age: riduce la profondità delle rughe e migliora aspetto e luminosità delle pelle.

In dermatologia il peeling all’acido glicolico è particolarmente indicato anche per favorire la remissione dei segni dell’acne o alle macchie.

Free WordPress Themes
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: